ANFFAS COSTRETTA A RIDURRE GLI STIPENDI A OLTRE 600 LAVORATORI

Cosa intende fare la Provincia? Premesso che: sono tempi bui per coloro che operano nel settore sociale della cura alla persona, che assistono impotenti ad una progressiva svalutazione del proprio lavoro all’interno di una società che subordina i bisogni sociali alla mera compatibilità economica con bilanci sempre più avari. L’Anffas nazionale ha annunciato la disdetta Continua