ACCIAIERIA DI BORGO VALSUGANA

PIU’ STRUMENTI DI CONTROLLO E DATI TRASPARENTI Premesso che: l’acciaieria di Borgo Valsugana, attualmente gestita dalla Borgo Valsugana Steel (BVS) di Acciaierie Venete S.P.A. fonde (secondo i dati forniti dall’associazione ValsuganAttiva) rottami ferrosi con una capacità produttiva 800.000 tonn/anno, provenienti principalmente da fuori provincia e trasportati su gomma; l’accidentale introduzione nel forno fusorio di rottami Continua