DOPO IL 25 NOVEMBRE, IL 26

GLI STEREOTIPI DEI TRENTINI E DELLE TRENTINE SULLE DONNE La giornata internazionale contro la violenza sulle donne del 25 novembre ha obbligato ognuno/a di noi a riflettere su quella che non è più una emergenza ma un vero e proprio fenomeno sociale e culturale, soprattutto nel nostro Paese. Finite le parole di rito da parte delle istituzioni, dal Continua

SCI NOTTURNO IN BONDONE

Deroghe a profusione per l’impattante illuminazione La legge provinciale n. 7/1987 “Disciplina delle linee funiviarie in servizio pubblico e delle piste da sci” all’articolo 6 istituisce la commissione di coordinamento. Nominata dalla giunta provinciale è composta dal dirigente generale del dipartimento competente in materia di turismo, con funzioni di presidente e dai dirigenti delle strutture Continua

PALAZZO DELLA REGIONE DI TRENTO

Stato dell’arte dei lavori di ristrutturazione e risanamento Nel lontano 2008 la Giunta regionale del Trentino Alto Adige/Südtirol si era impegnata a “predisporre uno studio per la trasformazione del Palazzo della Regione da edificio energivoro ed impattante sull’ambiente e sul clima a Palazzo autosufficiente e modello dal punto di vista energetico e dell’impatto architettonico, ambientale Continua

INTERVENTI ORTOPEDICI

Criticità nei percorsi clinici Dal 2015 è stato introdotto in APSS un percorso clinico per interventi di artroprotesi di anca o ginocchio secondo il metodo Fast Track, che adotta una logica di sistema e un approccio multisciplinare, basato sulle migliori prove di efficacia, che coinvolge i medici di medicina generale, gli ortopedici, anestesisti, internisti, fisiatri, Continua

LAGO DI CAVEDINE

CRITICITA’ DEI LAVORI SULLA SPONDA OVEST Sulla sponda ovest del lago di Cavedine sono in corso dei lavori di intervento rientranti nel “Progetto esecutivo per il recupero e la sistemazione del sentiero Antincendio “lago di Cavedine”, a cura del Servizio foreste e fauna della Provincia di Trento, Ufficio Distrettuale Forestale di Rovereto e Riva del Continua

ANFFAS COSTRETTA A RIDURRE GLI STIPENDI A OLTRE 600 LAVORATORI

Cosa intende fare la Provincia? Premesso che: sono tempi bui per coloro che operano nel settore sociale della cura alla persona, che assistono impotenti ad una progressiva svalutazione del proprio lavoro all’interno di una società che subordina i bisogni sociali alla mera compatibilità economica con bilanci sempre più avari. L’Anffas nazionale ha annunciato la disdetta Continua

CARENZA DEI DOCENTI DI SOSTEGNO

Sono necessari più corsi di formazione finanziati dalla Provincia L’insegnante di sostegno è un docente specializzato nell’insegnamento a bambini e ragazzi con disabilità (fisiche, mentali, cognitive), disturbi comportamentali e dell’apprendimento. Segue gli allievi con bisogni educativi speciali con lezioni e attività adeguate all’età e alla tipologia e gravità alle loro esigenze e accompagna il loro Continua

EDILIZIA PUBBLICA

Le criticità delle scelte della Giunta provinciale Dal 16 settembre 2019 sono scattati i nuovi requisiti per ottenere un alloggio pubblico: sarà necessario essere residente in Italia da almeno dieci anni in Italia, di cui gli ultimi due continuativi e avere tre anni di residenza in Trentino.L’8,6% degli assegnatari sono stranieri(di questi meno del 6% Continua

BORRACCE DI ALLUMINIO PER GLI STUDENTI

Un passo verso la sostenibilità ambientale Di fronte all’ impellente esigenza di agire per arginare l’emergenza dell’inquinamento da plastica, risulta fondamentale il sostegno dell’amministrazione pubblica, quale promotore di ogni azione possibile di contrasto a questo fenomeno. Un modo inoltre per rispondere, con azioni concrete, ai ragazzi ed agli studenti che nella settimana dal 20 al Continua